lunedì 10 febbraio 2014

'Sfolla carceri', domiciliari anche a chi non li 'merita' se non è pericoloso

Corte di cassazione - Sezione I penale - Sentenza 10 febbraio 2014 n. 6138



Il decreto cosiddetto "sfolla carceri", essendo una misura di emergenza, deve essere applicato con il solo limite ostativo della pericolosità del soggetto. Lo ha chiarito la Corte di cassazione, con la sentenza 6138/2014, respingendo il ricorso del Pg di Genova contro la concessione dei domiciliari ad un poliziotto condannato per i pestaggi del G8 di Genova.

fonte: ilsole24ore.com/'Sfolla carceri', domiciliari anche a chi non li 'merita' se non è pericoloso

Nessun commento:

Posta un commento

Mancata riforma dell’ordinamento penitenziario: astensione dalle udienze 13 e 14 marzo 2018

L’Unione Camere Penali Italiane, rilevato che il provvedimento adottato ieri dal Consiglio dei Ministri, rinvia la possibile entrata in vigo...