giovedì 9 luglio 2015

Automobilisti in allerta: arriva un nuovo tipo di #autovelox

Da oggi gli automobilisti avranno un motivo in più per rallentare di fronte a un’auto della polizia. Il Ministero della Giustizia ha infatti concesso il nulla osta per l’installazione, sulle auto della Polizia Locale, di autovelox di ultima generazione, capaci di rilevare la velocità di un’automobile in movimento.

Il dispositivo funziona sia riprendendo le auto da dietro, sia filmandole mentre avanzano in direzione opposta. L’autovelox, sarà poi in grado di scattare delle foto a testimonianza dell’infrazione, e senza essere visibile all’auto in transito.

Con l’era degli autovelox fissi termina, così, anche quella dei segnali che indicano la loro presenza sulla strada. Fino ad oggi, infatti, la postazione della polizia doveva essere visibile, ma grazie a quello che tutti già chiamano “multavelox”, i controlli avverranno direttamente su strada, nell’auto delle pattuglie della Polizia Locale.

Qualcosa di simile era già apparso in alcune province italiane, in particolare a Castiglione, dive una telecamera nascosta in un’auto aveva provocato le ire dei residenti. Si trattava, tuttavia, del “Targa System”, sistema che consente il rilevamento dello stato dell’automobile, dall’assicurazione non pagata, al bollo, all’eventuale auto rubato.

Nel 2013 la Cassazione aveva dichiarato illegittime le infrazioni per eccesso di velocità rilevate attraverso dispositivi simili all’attuale multavelox.

fonte: www.it.notizie.yahoo.com//Automobilisti in allerta: arriva un nuovo tipo di autovelox - Yahoo Notizie Italia

Nessun commento:

Posta un commento

La riparazione per l'ingiusta detenzione: istanza ed elementi di valutazione

L'art. 315 c.p.p. nel disciplinare il procedimento per la riparazione dell'ingiusta detenzione, richiama le norme sulla riparazione ...