lunedì 13 gennaio 2014

Sulla rimozione del crocifisso dal Tribunale decide il giudice amministrativo

Sulla richiesta di rimozione del crocifisso dalle aule del Tribunale la parola spetta ai giudici amministrativi, poiché è da escludere che l’azione dell’amministrazione sia da qualificare come mero comportamento. Lo ha stabilito la quarta sezione del Consiglio di Stato con la decisione n. 5830 del 6 dicembre 2013.

  © RIPRODUZIONE RISERVATA

fonte: ilsole24ore.com/Sulla rimozione del crocifisso dal Tribunale decide il giudice amministrativo

Nessun commento:

Posta un commento

Mutuo, detrazione degli interessi in caso di morte del coniuge

L’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione 129/E, precisa che «il coniuge superstite può usufruire della detrazione per gli interessi passi...