martedì 2 febbraio 2016

Positiva all'alcoltest ma è diabetica, assolta

Sin da bambina è affetta da diabete mellito di tipo 1, una patologia in grado di sfasare l'esito dell'alcoltest. Deriva da questa condizione l'assoluzione con formula piena 'perché il fatto non sussiste' dall'accusa di guida in stato di ebbrezza. E' la sentenza che il presidente di sezione del tribunale di Cremona, Pio Massa, ha emesso oggi nei confronti di una donna di 27 anni. Due anni fa l'imputata stava rientrando a casa da una cena trascorsa con un'amica. Aveva bevuto un solo bicchiere di vino rosso. Durante il viaggio fu coinvolta in un incidente. E fu sottoposta all'alcoltest. La prima prova con l'etilometro rivelò un valore di 1,51; il secondo di 0,89. Alla giovane venne prima sospesa la patente per sei mesi. “E' una sentenza rilevante, in quanto la materia di cui si occupa è dibattuta in giurisprudenza e certamente quest'ultima concorrerà a tracciare un orientamento giurisprudenziale in casi analoghi”, hanno commentato gli avvocati Christine Faticati e Barbara Pedrazzani, legali dell'automobilista.

fonte: www.diritto24.ilsole24ore.com/art/guidaAlDiritto/dirittoCivile/2016-02-02/positiva-alcoltest-ma-e-diabetica-assolta-123346.php

Nessun commento:

Posta un commento

Mutuo, detrazione degli interessi in caso di morte del coniuge

L’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione 129/E, precisa che «il coniuge superstite può usufruire della detrazione per gli interessi passi...