domenica 31 gennaio 2016

Online il sito che raccoglie i criminali più ricercati d'Europa

Al momento sono 45 facce: quelle dei più pericolosi ricercati in Europa, raccolte dalle autorità di polizia del Vecchio Continente coalizzatesi nell'Enfast, la rete europea che riunisce i team investigativi dei 28 Stati membri dell'UE specializzati nella caccia ai latitanti.
E' la prima volta che viene avviato un simile progetto e l'obiettivo è intuibile: chiedere aiuto a tutti i cittadini europei per ricevere informazioni (anche in forma anonima) che possano essere d'aiuto per acciuffare i malviventi in fuga. Almeno quelli di maggiore profilo internazionale, ricercati perché già condannati oppure sospettati di aver commesso reati gravi o attentati terroristici in Europa.
Consultabile in 17 lingue, "Europe's Most Wanted Fugitives" sarà costantemente aggiornato dai singoli team nazionali dell'Enfast, ciascuno dei quali inserirà un numero ristretto di nominativi, selezionati in base alle priorità del momento e alla probabilità appunto di ricevere segnalazioni. "La lotta al crimine passa attraverso la cooperazione e la condivisione in tempo reale di ogni informazione utile per la cattura dei latitanti ed in questo senso il sito web di Europol rappresenta un importante strumento di indagine", ha commentato l'iniziativa in una nota Gennaro Capoluongo, direttore del Servizio per la cooperazione internazionale di polizia.
Al momento per l'Italia sono stati inseriti il profilo di Matteo Messina Denaro, capo della mafia trapanese e considerato il boss più potente di Cosa Nostra, e quello di Ernesto Fazzalari, anche lui affiliato alla criminalità organizzata e ricercato per traffico di droga e di armi.

Per vedere "i più ricercati" clicca qui: Europe's most wanted |

fonte: www.panorama.it

Nessun commento:

Posta un commento

La riparazione per l'ingiusta detenzione: istanza ed elementi di valutazione

L'art. 315 c.p.p. nel disciplinare il procedimento per la riparazione dell'ingiusta detenzione, richiama le norme sulla riparazione ...