sabato 14 novembre 2015

Mortale in A13, due camionisti indagati per omicidio colposo

Due camionisti sono indagati per omicidio colposo per l’incidente tra quattro mezzi pesanti avvenuto in autostrada A13 che ha causato la morte di uno dei conducenti, il 60enne di Macerata Quinto Pittori. Si tratta del 51enne ungherese S.K., difeso dall’avvocato Emiliano Mancino, e del 40enne P.A., un italiano residente a Verona.

L’incidente è avvenuto mercoledì scorso attorno alle 9.20, nel tratto tra Occhiobello e Ferrara Nord dell’A13, in condizioni meteo di fitta nebbia.

Mercoledì 18 novembre la procura (pm Di Benedetto) disporrà gli accertamenti tecnici (incaricato l’ingegner  Francesco Rendine) che serviranno a ricostruire nel dettaglio la dinamica del sinistro.

Dopo il terribile incidente – che oltre a causare la morte di un camionista e il ferimento non grave di altre tre persone ha determinato la chiusura del tratto al traffico e lunghe code – la polizia stradale di Altedo ha proceduto sl sequestro dei quattro camion coinvolti, un Iveco, un Mercedes, un Volvo e uno Scania.

fonte: www.estense.com//Mortale in A13, due camionisti indagati per omicidio colposo | estense.com Ferrara

Nessun commento:

Posta un commento

La riparazione per l'ingiusta detenzione: istanza ed elementi di valutazione

L'art. 315 c.p.p. nel disciplinare il procedimento per la riparazione dell'ingiusta detenzione, richiama le norme sulla riparazione ...