mercoledì 2 settembre 2015

Fatturazione elettronica al via

Sono in vigore da oggi, 2 settembre 2015, le norme sulla fatturazione elettronica contenute nel dlgs n. 127 del 5 agosto 2015, pubblicato sulla G.U. n. 190 del 18 agosto. Adesso spetta all’amministrazione finanziaria emanare le disposizioni attuative, che prevedono la messa a disposizione di tutti i contribuenti di un servizio gratuito per la generazione, l’invio e la conservazione della fattura elettronica (1° luglio 2016) e l’attivazione di un regime facoltativo di comunicazione dei dati delle fatture e dei corrispettivi all’Agenzia delle entrate (1° gennaio 20017) che permetterà di sostituire vari adempimenti, fra cui spesometro, black list, scontrini e ricevute fiscali. Vediamo in breve i punti principali del provvedimento.

Diffusione della fatturazione elettronica. Dal 1° luglio 2016 l’Agenzia delle entrate metterà a disposizione di tutti i contribuenti un servizio gratuito per la generazione, trasmissione e conservazione delle fatture elettroniche, anche fra privati.

Alcune categorie di soggetti passivi potranno utilizzare il servizio già attivo nell’ambito della fatturazione alle pubbliche amministrazioni, distribuito da Unioncamere e Agid.

Dal 1° gennaio 2017, poi, il ministero dell’economia metterà a disposizione di tutti i soggetti passivi dell’Iva il sistema di interscambio gestito dall’Agenzia delle entrate tramite la Sogei, finora riservato alla veicolazione delle fatture elettroniche p.a., anche per lo scambio di fatture elettroniche fra privati residenti, purché i documenti abbiano le caratteristiche tecniche previste dal regolamento n. 55/2013 per la «fattura p.a.» (file xml, ecc.). Tutti i dettagli tecnici dovranno essere definiti con i provvedimenti attuativi.

fonte: www.italiaoggi.it//Fatturazione elettronica al via - News - Italiaoggi

Nessun commento:

Posta un commento

Vaccini, bimbi esonerati solo con il certificato

È stato pubblicato il vademecum per le famiglie, le Asl e le scuole della nuova legge sui vaccini obbligatori. Le regole sono quelle del dec...