martedì 12 novembre 2013

Con le regole in “Gazzetta” al via maxirateizzazione dei debiti tributari

Al via la nuova maxi rateazione fino a dieci anni, introdotta dall’articolo 52,  del Dl n. 69/2013. E’ stato, infatti, appena pubblicato sulla “Gazzetta Ufficiale” il decreto 6 novembre 2013 del ministero delle Finanze, attuativo della disposizione di legge, che ha stabilito le condizioni di applicabilità della dilazione in esame.

Il provvedimento delle Finanze - recante “Rateizzazione straordinaria delle somme iscritte a ruolo, come previsto dall'articolo 52, comma 3, del decreto-legge n. 69 del 2013, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 98 del 2013”- è stato pubblicato sulla “Gazzetta Ufficiale” n.262 dell’8 novembre 2013)


Il quadro normativo. Ai sensi del novellato articolo 19, del Dpr 602/1973, il contribuente può chiedere che la dilazione ordinaria, ammessa sino ad un massimo di 72 rate mensili, possa essere differita sino a 120 rate mensili. Ciò, in presenza di due condizioni:

    a) il contribuente non è in grado di far fronte al pagamento delle rate determinate secondo i criteri della rateazione ordinaria;

     b) il contribuente è comunque solvibile rispetto al pagamento delle rate derivanti dall’allungamento a dieci anni del periodo di restituzione.

La medesima disposizione del Dl 69/2013 (“decreto del fare”) ha inoltre portato a otto rate complessive non pagate la condizione di decadenza dalla rateazione, prima fissata in due rate consecutive omesse. La norma in esame infine demandava a un successivo decreto attuativo delle Finanze il compito di rendere operativa la rateazione da congiuntura economica negativa, stabilendo i criteri per la concessione della stessa.

  © RIPRODUZIONE RISERVATA

fonte: ilsole24ore//Con le regole in “Gazzetta” al via maxirateizzazione dei debiti tributari

Nessun commento:

Posta un commento

Mutuo, detrazione degli interessi in caso di morte del coniuge

L’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione 129/E, precisa che «il coniuge superstite può usufruire della detrazione per gli interessi passi...