venerdì 18 ottobre 2013

MINISTERO INTERNO: Anche per il divieto di sosta debutta lo sconto

 
Anche il divieto di sosta può beneficiare dello sconto previsto per le multe saldate al momento. Lo ha chiarito il ministero dell’interno con la nota Prot. n. 300/A/7552/13/127/1, emanata dal dipartimento Pubblica sicurezza.

L’agevolazione è in vigore dal 21 agosto scorso, con la conversione in legge del decreto del fare (Dl 69/2013), ma l’applicabilità anche ai casi di sosta non consentita era dubbia.

L’incertezza derivava dal fatto che nella norma si prevede lo ‘sconto’ soltanto per il pagamento entro cinque giorni dalla contestazione o dalla notifica, mentre per il divieto di sosta spesso l’accertatore procede lasciando sul parabrezza un ‘avviso’ di pagamento che però non è contemplato dal Codice della strada. Da qui l’iniziale esclusione.

Con il chiarimento dell’interno, sotto forma di risposta a quesiti giunti da diverse polizie municipali, ora anche la multa per divieto di sosta rientra fra le sanzioni assoggettabili al beneficio.

 © RIPRODUZIONE RISERVATA

fonte: ilsole24ore//MINISTERO INTERNO: Anche per il divieto di sosta debutta lo sconto

Nessun commento:

Posta un commento

Lavoro domestico, nessun obbligo di comunicare l’infortunio lieve

I datori di lavoro domestici non hanno l’obbligo di comunicare all’INAIL gli infortuni sul lavoro lievi, anche quando si tratta di prestazio...