lunedì 16 settembre 2013

Prima giornata di astensione dalle udienze. In tutta Italia aule di udienze vuote e banchetti di raccolta firme pieni.

Nel primo giorno di astensione dalle udienze proclamata dall'Unione, larghissima adesione da parte dei penalisti in tutta Italia. Grande successo ha avuto la raccolta di sottoscrizioni per i Referendum sulla giustizia. In molte sedi esauriti i moduli a disposizione per la sottoscrizione.

Giovedì manifestazione a Roma, Residenza di Ripetta, per un confronto con la politica.

Giustizia: sciopero penalisti, adesione pressoche' totale in tutta Italia Astensione da oggi al 20 settembre e raccolta firme per referendum sulla giustizia (ilVelino/AGV NEWS) Roma, 16 SET - Adesione pressoche' totale, in tutti i Tribunali italiani, all'astensione di cinque giorni proclamata dall'Unione Camere Penali italiane contro una politica sempre piu' "debole" sulla giustizia e "inadempiente" sull'emergenza carceri. Nel primo giorno di sciopero, "forte e' stata la protesta dei penalisti", fa sapere in una nota l'Ucpi, impegnata in una giornata dedicata alla raccolta firme per i referendum sulla giustizia su tutto il territorio nazionale davanti ai palazzi di giustizia. Nei prossimi giorni, in molte citta', proseguira' la raccolta firme, e il 19, nel penultimo giorno di astensione, l'Unione ha organizzato un incontro con alcuni rappresentanti politici, alla Residenza di Ripetta a Roma (dalle 9,30 alle 13,30), per affrontare il merito delle questioni urgenti in tema di riforme della giustizia. Confronto a cui parteciperanno il Ministro per le Riforme costituzionali Gaetano Quagliariello, il Presidente Luciano Violante, l'on. Danilo Leva, responsabile Giustizia del Pd e i Senatori Giacomo Caliendo e Benedetto Della Vedova. (com/onp) 150516 SET 13 NNNN

GIUSTIZIA: SCIOPERO PENALISTI, UCPI "ADESIONE PRESSOCHE' TOTALE" ZCZC IPN 226 POL --/T GIUSTIZIA: SCIOPERO PENALISTI, UCPI "ADESIONE PRESSOCHE' TOTALE" ROMA (ITALPRESS) - "Adesione pressoche' totale, in tutti i Tribunali italiani, all'astensione di cinque giorni proclamata dall'Unione Camere Penali italiane contro una politica sempre piu' debole sulla giustizia e inadempiente sull'emergenza carceri". Lo afferma l'Ucpi in una nota, che prosegue: "Nel primo giorno di sciopero, forte e' stata la protesta dei penalisti". L'Ucpi e' impegnata in una giornata dedicata alla raccolta firme per i referendum sulla giustizia su tutto il territorio nazionale davanti ai palazzi di giustizia. Nei prossimi giorni, in molte citta', proseguira' la raccolta firme, e il 19, nel penultimo giorno di astensione, l'Unione ha organizzato un incontro con alcuni rappresentanti politici, alla Residenza di Ripetta a Roma (dalle 9,30 alle 13,30), per affrontare il merito delle questioni urgenti in tema di riforme della giustizia. Confronto a cui parteciperanno il ministro per le Riforme costituzionali Gaetano Quagliariello, Luciano Violante, Danilo Leva, responsabile Giustizia del Pd e i senatori Giacomo Caliendo e Benedetto Della Vedova. (ITALPRESS). sat/com 16-Set-13 15:03 NNNN NNNN

ZCZC4401/SX4 XCI65091 R CRO S04 QBXI Giustizia: sciopero penalisti, adesione quasi totale Astensione sino a venerdi' e raccolta firme per referendum (ANSA) - ROMA, 16 SET - Adesione "pressoche' totale", in tutti i Tribunali italiani, all'astensione di cinque giorni proclamata dall'Unione Camere Penali italiane contro una politica sempre piu' "debole" sulla giustizia e "inadempiente" sull'emergenza carceri. Nel primo giorno di sciopero, "forte e' stata la protesta dei penalisti", fa sapere in una nota l'Ucpi, impegnata in una giornata dedicata alla raccolta firme per i referendum sulla giustizia promossi dai Radicali su tutto il territorio nazionale davanti ai tribunali. In molte citta' la raccolta firme da parte degli avvocati proseguira' anche nei prossimi giorni; mentre per il 19, penultimo giorno di astensione, l'Unione ha organizzato un incontro a Roma con rappresentanti politici, per affrontare il merito delle questioni urgenti in tema di riforme della giustizia. Al confronto parteciperanno il Ministro per le Riforme costituzionali Gaetano Quagliariello, i responsabili Pd delle Riforme, Luciano Violante, e della Giustizia ,Danilo Leva, e i senatori Giacomo Caliendo (Pdl) e Benedetto Della Vedova (Scelta civica). FH 16-SET-13 15:10 NN

ZCZC ADN0655 4 CRO 0 ADN CRO NAZ GIUSTIZIA: SCIOPERO PENALISTI, ADESIONE PRESSOCHE' TOTALE IN TUTTA ITALIA = ASTENSIONE DA OGGI AL 20 SETTEMBRE E RACCOLTA FIRME PER REFERENDUM Roma, 16 set. (Adnkronos) - Adesione pressoche' totale, in tutti i Tribunali italiani, all'astensione di cinque giorni proclamata dall'Unione Camere Penali italiane contro una politica sempre piu' ''debole'' sulla giustizia e ''inadempiente'' sull'emergenza carceri. Nel primo giorno di sciopero, ''forte e' stata la protesta dei penalisti'', fa sapere in una nota l'Ucpi, impegnata in una giornata dedicata alla raccolta firme per i referendum sulla giustizia su tutto il territorio nazionale davanti ai palazzi di giustizia. Nei prossimi giorni, in molte citta', proseguira' la raccolta firme, e govedi', nel penultimo giorno di astensione, l'Unione ha organizzato un incontro con alcuni rappresentanti politici, alla Residenza di Ripetta a Roma (dalle 9,30 alle 13,30), per affrontare il merito delle questioni urgenti in tema di riforme della giustizia. Al confronto parteciperanno il ministro per le Riforme costituzionali, Gaetano Quagliariello, il presidente Luciano Violante, Danilo Leva, responsabile Giustizia del Pd, e i senatori Giacomo Caliendo e Benedetto Della Vedova. (Sin/Zn/Adnkronos) 16-SET-13 15:12 NNN

ZCZC AGI0529 3 CRO 0 R01 / GIUSTIZIA: PRIMA GIORNATA SCIOPERO, MASSICCIA ADESIONE PENALISTI = (AGI) - Roma, 16 set. - Adesione pressoche' totale, in tutti i tribunali italiani, all'astensione di cinque giorni proclamata dall'Unione Camere Penali italiane contro una politica sempre piu' "debole" sulla giustizia e "inadempiente" sull'emergenza carceri. Nel primo giorno di sciopero, "forte e' stata la protesta dei penalisti", fa sapere in una nota l'Ucpi, impegnata in una giornata dedicata alla raccolta firme per i referendum sulla giustizia su tutto il territorio nazionale davanti ai palazzi di giustizia. (AGI) Red/Cop (Segue) 161520 SET 13 NNNN

ZCZC AGI0530 3 CRO 0 R01 / GIUSTIZIA: PRIMA GIORNATA SCIOPERO, MASSICCIA ADESIONE PENALISTI (2)= (AGI) - Roma, 16 set. - Nei prossimi giorni in molte citta' proseguira' la raccolta firme e il 19, nel penultimo giorno di astensione, l'Unione ha organizzato un incontro con alcuni rappresentanti politici, alla Residenza di Ripetta a Roma (dalle 9,30 alle 13,30), per affrontare il merito delle questioni urgenti in tema di riforme della giustizia. Al confronto parteciperanno, tra gli altri, il ministro per le Riforme costituzionali Gaetano Quagliariello, il presidente Luciano Violante, Danilo Leva, responsabile Giustizia del Pd e i senatori Giacomo Caliendo e Benedetto Della Vedova. (AGI) Red/Cop 161520 SET 13 NNNN

Fonte: UnioneCamerePenaliItaliane/Prima giornata di astensione dalle udienze. In tutta Italia aule di udienze vuote e banchetti di raccolta firme pieni.

Nessun commento:

Posta un commento

Cassette di sicurezza violate, la banca deve risarcire quanto denunciato dal cliente

Nel contenzioso per il risarcimento da furto nella cassetta di sicurezza il giudice può basarsi anche solo sul giuramento estimatorio del cl...