domenica 15 settembre 2013

Omessi versamenti, sanzione doppia

I reati di omesso versamento delle ritenute e dell'Iva non sono speciali rispetto alle analoghe violazioni tributarie con la conseguenza che, verificandosi il superamento della soglia di punibilità possono applicarsi entrambe le sanzioni.
Inoltre, per escludere la colpevolezza, il contribuente non può invocare la crisi di liquidità al momento della scadenza del versamento che fa scattare il reato, ma deve dimostrare che la stessa non sia dipesa dalla scelta di non far fronte all'obbligo di versamento.
Sono alcuni degli spunti di maggiore interesse contenuti nelle due sentenze delle Sezioni unite penali (37424 sull'omesso versamento Iva e 37245 sulle ritenute) depositate ieri.
Le Sezioni unite sono state chiamante a risolvere la questione della rilevanza penale degli omessi versamenti alle previste scadenze e superiori a 50mila euro.

 I punti salienti
01|LA SPECIALITÀ
Per la Corte di cassazione i reati di omesso versamento delle ritenute e di violazione dell'Iva non sono speciali rispetto alle analoghe violazioni tributarie con la conseguenza che, verificandosi il superamento della soglia di punibilità, possono applicarsi entrambe le sanzioni
02|CRISI DI LIQUIDITÀ
Per escludere la colpevolezza, il contribuente non può invocare la crisi di liquidità al momento della scadenza del versamento che fa scattare il reato, ma deve dimostrare che la carenza di liquidità non è dipesa dalla scelta di non far fronte all'obbligo tributario
03|NON COLPEVOLEZZA
L'esclusione della colpevolezza si può ottenere solo dimostrando la crisi per l'intero periodo antecedente l'omesso versamento (e non solo alla scadenza), nonché le oggettive cause che l'hanno determinata. In questo modo, dunque, potrebbe escludersi la colpevolezza

Antonio Iorio - Il Sole 24 Ore - leggi su http://24o.it/Omessi versamenti, sanzione doppia - Il Sole 24 ORE

Nessun commento:

Posta un commento

La riparazione per l'ingiusta detenzione: istanza ed elementi di valutazione

L'art. 315 c.p.p. nel disciplinare il procedimento per la riparazione dell'ingiusta detenzione, richiama le norme sulla riparazione ...