lunedì 5 agosto 2013

Co.co.co. nei call-center, ma rispettando la paga minima del contratto nazionale

 Co.co.co. nei call-center, ma rispettando la paga minima del contratto nazionale

Nessun commento:

Posta un commento

Lavoro domestico, nessun obbligo di comunicare l’infortunio lieve

I datori di lavoro domestici non hanno l’obbligo di comunicare all’INAIL gli infortuni sul lavoro lievi, anche quando si tratta di prestazio...