giovedì 9 maggio 2013

L’assoluzione in sede penale non salva il dipendente dal licenziamento

L’assoluzione in sede penale non salva il dipendente dal licenziamento

Nessun commento:

Posta un commento

Stalking: punibile chi entra costantemente nel profilo Facebook della ex

E’ perseguibile per stalking colui che si intromette nella vita privata di una persona, allo scopo di destabilizzarla con condotte ossessiv...