mercoledì 3 aprile 2013

Cassazione: è stupro se la vittima dice di sì e poi ci ripensa

 Cassazione: è stupro se la vittima dice di sì e poi ci ripensa

Nessun commento:

Posta un commento

Mutuo, detrazione degli interessi in caso di morte del coniuge

L’Agenzia delle Entrate, con la Risoluzione 129/E, precisa che «il coniuge superstite può usufruire della detrazione per gli interessi passi...