venerdì 1 aprile 2011

Responsabilità del comune ex art. 2051 cc pur se tali beni sono oggetto di uso generale e diretto da parte dei cittadini

Sentenze - Cassazione III civile 2 dicembre 2008 - 23 gennaio 2009, n. 1691

La circostanza attenuante di cui all'art. 8 L. n. 203/91 si fonda sul mero presupposto dell'utilità obiettiva della collaborazione

Cassazione penale, sez. VI, sent. n. 10740/11 Corte Suprema di Cassazione

Il termine perentorio imposto al PM per impugnare provvedimenti di misure cautelari personali decorre dalla comunicazione al suo ufficio

Cassazione penale, sez. I, sent. n. 11484/11 Corte Suprema di Cassazione

Licenziamento discriminatorio, incombe sul lavoratore l'onere di provare l'intento discriminatorio e di rappresaglia del datore di lavoro

Cassazione civile, sez. Lavoro, sent. n. 7046/11 Licenziamento discriminatorio: cosa provare?

Bar frequentato da pregiudicati, questore può sospendere la licenza

T.A.R. Lombardia-Milano, sez. III, sent. n. 457/11 Bar frequentato da pregiudicati, questore può sospendere la licenza

Al coniuge superstite non spetta il diritto di abitare nella casa familiare di proprietà di terzi

In base all’art. 540 del codice civile, al coniuge superstite, anche in presenza di altri chiamati all’eredità, sono riservati i diritti di ...